Pubblicata la lista dei veri Buddha viventi

Cina-Lista-Buddha-viventi

Il governo cinese ha pubblicato una lista dei reali “Buddha viventi” – saggi considerati  la reincarnazione di luminari nel Buddhismo Tibetano – per contrastare il crescente numero di falsi Buddha che estorgono soldi ai fedeli. Continua a leggere

Al Digital Life 2014 di Roma ci sono anche le campane tibetane

la damanassama campane tibetane

La vita sempre più digitale dell’essere umano sembrerebbe non essere molto in accordo con la spiritualità, ma al Digital Life – all’interno del Romaeuropa Festival 2014 – le campane tibetane, uno degli oggetti più riconoscibili e associabili alla spiritualità orientale, sono state usate per un’installazione sonora. Continua a leggere

Le campane tibetane diventano celle solari

Niraj Lal singing bowl

Se le campane tibetane sono utilizzate nella meditazione per dar luce alla nostra vita, perché non usarle con la luce stessa del sole per dar luce anche alle nostre case?

Continua a leggere

Il Tibet a ritmo di rap

shapaley made in tibet

Il Tibet, nella maggior parte dei casi, richiama nella mente delle persone altissime montagne innevate, paesaggi intatti dove monaci buddhisti di tutte le età praticano la loro fede – ultimamente anche dandosi fuoco per la libertà del loro paese. Certo, una cosa che non si collegherebbe è il rap. Continua a leggere

Al Cern si fa kung-fu

Kung fu al cern di ginevra

Ieri era la giornata mondiale contro la violenza sulle donne e ci sembra giusto parlare di alcune donne particolare che qualche settimana fa hanno fatto visita al CERN. Continua a leggere

La storia della statua buddhista fatta di meteorite potrebbe essere falsa

Iron Man, la statua di Buddha fatta di meteorite potrebbe avere un'altra storia

Secondo Achin Mayer, esperto di buddhismo dell’università Dongguk della Corea del Sud, la statua in questione non è così antica come ci si vorrebbe far credere. Continua a leggere

Il Tibet secondo i fumetti

Quando si pensa a quel lontano e travagliato paese che è il Tibet, le prima cose a cui si pensa sono il buddhismo, i monaci che ridono sempre, le montagne innevate, le fotografie dei suoi grandi spazi aperti. Certamente una cosa a cui non si pensa sono i fumetti. Continua a leggere