L’inquinamento minaccia la città natale del Buddha

monaci_inquinamento_lumbiniGli scienziati avvertono che il luogo di nascita del Buddha, in Nepal, affronta la minaccia di un serio inquinamento dell’aria.

I dati recentemente raccolti da cinque stazioni di monitoraggio poste in tutta l’India mostrano che Lumbini, nel distretto di Rupandehi, localizzata in un’area in forte espansione industriale nella piana del fiume Gange, è altamente inquinata.

Continua…

Quando le divinità studiano: la Kumari pronta per l’università

Kumari si diploma

Immaginate se entrando in banca trovaste una divinità a servirvi allo sportello?
Potrebbe succedere in India, dove una ragazza, riverita da molti come “dea vivente” è riuscita a superare un esame che quasi la  metà degli studenti non riesce a superare.

Intervento divino? Chissà… Continua a leggere

Buddha boy è tornato allo scoperto dopo oltre un anno

Traduciamo una notizia interessante dal sito buddhistchannel.tv:

Buddha boy in Nepal re-emerges after a year

By BINAJ GURUBACHARYA, AFP, Nov 12, 2008

Palden Dorje - Ram Bahadur Bamjan
Palden Dorje - Ram Bahadur Bamjan

Katmandu, NepalUn ragazzo che molti credono sia la reincarnazione del Buddha è riemerso dalla giungla nel sud del Nepal, attirando migliaia di devoti.

Dopo essersi ritiranto nella giungla per più di un anno, Ram Bahadur Bamjan, 18 anni, è riemerso lunedì vicino alla città di Nijgadh, a circa 100 miglia (160 km) a sud della capitale, Katmandu.

L’ufficiale di polizia Abhaya Joshi ha detto per telefono che appena appresa la notizia, migliaia di seguaci di Bamjan, alcuni anche da molto lontano, hanno viaggiato verso il luogo martedì per poterlo vedere.

Non vi è stata alcuna dichiarazione formale da parte delle autorità buddiste che Bamjan sia la reincarnazione del Buddha. Ma le persone sono devote all’adolescente da quando è stato visto la prima volta nel 2005, meditando nella giungla, dove stette per mesi, immobile con gli occhi chiusi tra le radici di un albero.

Joshi ha detto Bamjan ha programmato di parlare con i suoi seguaci per un paio di ore ogni giorno per una settimana prima di tornare nella giungla a meditare.

Secondo il giornale Rajdhani Bamjan, con i capelli lunghi e vestito con un abito bianco, sembra essere in buona salute: ha parlato ai suoi seguaci di pace e della fine delle discriminazioni.

“È stata una straordinaria esperienza sentirlo e vederlo. Ora non ho alcun dubbio, egli è la reincarnazione di Budda”, ha detto Sangeeta Lama, una donna che ha incontrato Bamjan per la prima volta.

I sacerdoti buddisti sono stati divisi sulla questione se il bambino sia veramente la reincarnazione del Siddharta Gautama, che è nato nel sud del Nepal circa 500 a.C. e più tardi divenne venerato come il Buddha, che significa un Illuminato.

I buddisti credono fermamente nella reincarnazione, la dottrina che ogni anima riappare dopo la morte nella forma di un altro corpo.

Secondo Min Bahadur Shakya dell’Istituto Nagarjuna dell’Esatto Metodi a Katmandu i sacerdoti buddisti non hanno ancora raggiunto una conclusione circa Bamjan perché non sono stati in grado di indagare sul ragazzo.

“Meditare senza cibo non prova che egli è la reincarnazione del Buddha. C’è anche bisogno di molto studio perché ciò avvenga”, ha detto Shakya.

Il buddhismo è praticata da circa 325 milioni di seguaci, la maggior parte in Asia.

Dal sito ufficiale del ragazzo si legge che “Nove giorni di preghiera e di benedizione sarà condotta da Guru Palden Dorje dal 10 al 18 novembre 2008”.

Per saperne di più riportiamo questi link di approfondimento su questo controverso personaggio:

Storia di ‘Buddha Boy’
buddhismoloto.wordpress.com/2008/09/23/il-piccolo-buddha-in-questo-mondo-palden-dorje/

Sito ufficiale:
www.paldendorje.com

Sito MySpace:
www.myspace.com/tapaswipaldendorje

Secondo Wikipedia:
en.wikipedia.org/wiki/Ram_Bahadur_Bomjon

Altro sito ufficiale:
paldendorje.org

Canale Tv su Palden Dorje:

www.mogulus.com/paldendorje