Cerimonia buddhista a suon di musica techno

Il Buddhismo in Giappone ormai da diversi anni è in forte crisi, così i preti cercano di trovare sempre nuovi modi di attrarre le persone nei templi. Compresa la musica techno.

Da una ricerca di Asahi Shimbun ben 434 templi in Giappone hanno chiuso negli ultimi dieci anni e 12,065 templi buddhisti non hanno un monaco residente. Si pensa che un terzo dei templi buddhisti chiuderà entro il 2040. La prospettiva non è rosea e per combattere questo fenomeno nel corso degli anni sono state tante le iniziative per avvicinare i giovani ai templi buddhisti, c’è chi si è fatto aiutare dai manga chi dall’astronomia. L’ultima trovata sembra essere quella di sfruttare la passione dei giovani per la musica, in questo caso musica elettronica.

Continua a leggere…

Nirvana

Il 15 febbraio si celebra la morte del Buddha Shakyamuni (Siddharta Gautama), ovvero la sua entrata nel Nirvana.

Leggi tutto…

Legame tra il gosho di Nichiren e Sutra degli Innumerevoli Significati

Si legge nel Nyosetsu Shugyo Sho di Nichiren Daishonin:

Nel Sutra degli Infiniti Significati, prologo del Sutra del Loto, il Buddha definì tutti gli Abili Mezzi con il termine “insegnamenti preparatori”, mentre il Sutra del Loto “Dharma essenziale”, dicendo: “Attraverso il potere degli Abili Mezzi ho predicato i vari Dharma. In quarant’anni e più, la Verità non è ancora stata rivelata”.

Myo Edizioni ha recentemente pubblicato Il Sutra degli Innumerevoli Significati, un sutra poco conosciuto in Italia che insieme al Sutra della Meditazione su Samantabhadra fa parte del Triplice Sutra del Loto (qui un approfondimento).

Il Sutra degli Innumerevoli Significati è un testo affascinante, dove i temi affrontati poi nel Sutra del Loto vengono espressi in modo chiaro e diretto.

Continua a leggere…

App per imparare il Giapponese

Qualche giorno fa abbiamo pubblicato un articolo sulle app che ci aiutano con il sanscrito, ma occupandoci di buddhismo spesso si può aver a che fare con il Giapponese. Quindi ecco una bella lista di app gratuite (Android e iOS) che ci aiutano ad imparare il Giapponese.

Leggi tutto…

Il tempio buddhista fra lirica e stelle

Kasuga tempio Shoganji - Tokyo

Nell’immaginazione collettiva, un tempio buddhista probabilmente è visto come un luogo antico, un po’ solenne, con statue buddhiste all’entrata, una grande sala per la preghiera all’interno, dove si cantano i sutra, e magari un cimitero vicino. Questo vale anche per il tempio Shoganji, se non fosse che all’entrata ha un leone, due dei sette nani e un triceratopo. E accanto, un planetario. Continua a leggere

Quando le stampe Ukiyo-e prendono vita

Come apparirebbero gli antichi capolavori artistici se fossero aggiornati per riflettere la moderna immaginazione?

L’artista giapponese Atsuki Segawa altera le tradizionali stampe giapponesi con elementi del 21esimo secolo: l’artista riprende le stampe Ukiyo-e del periodo Edo (1615-1868) e le trasforma in animazioni (gif) di fantascienza. Il risultato che ne viene fuori è affascinante.

Sorgente: Quando le stampe Ukiyo-e prendono vita |

Kichienkai: lo speed-date si trasferisce al tempio

konkatsu zen buddhist temple

Il Buddismo e lo Shintoismo condividono lo spazio in modo abbastanza pacifico in Giappone, in parte grazie alla divisione dei compiti. I santuari shintoisti, ad esempio, gestiscono i matrimoni, mentre i templi buddisti sono le location per i funerali e i cimiteri.

Eppure in questi giorni, alcuni templi buddisti stanno aiutando i single a trovare qualcuno da sposare in uno di quei matrimoni Shintoisti, dato che una tradizione del buddismo nell’est del Giappone si è organizzata per gestire feste di incontri. Continua a leggere