L’albero Nyagrodha nel Buddhismo

nyagrodha-768x490

Si legge nel Sutra Esteso sul Buddha Amitabha:

Il Buddha disse ad Anada: “I bodhisattva nati in quella terra buddhica espongono il corretto Dharma ove opportuno, in accordo con la saggezza dell’illuminazione. Per questo le loro esposizioni sono meravigliose e prive di errori. […] Essi sono come l’albero nyagrodha, perché offrono riparo a tutti gli esseri.

Cos’ha di speciale questo albero, tanto che i bodhisattva nati nella Terra Pura di Amida vi sono paragonati?

Continua a leggere…

India: le famiglie di intoccabili si convertono al Buddhismo

rns-dalit-buddhism-1024x683

“La società indiana come tale non esiste. È solo una collezione di caste.” così scriveva Babasaheb Bhim Rao Ambedkar nel suo testo Annihilation of Caste”. Ed è proprio così dato che i Dalit (gli “intoccabili” nel sistema a caste indiano) sono tuttora maltrattati. Tanto da cambiare religione per cercare di avere un po più di rispetto e dignità.

Leggi tutto…

Incantatori di serpenti: fra tradizione e bracconaggio

I Saperas, antica comunità indiana di incantatori di serpenti, sta sparendo. A minare la sua esistenza è principalmente la tutela della fauna selvatica nel paese, e le difficoltà economiche che il divieto delle loro pratiche del 1991 ha portato. Per questo molti di loro ora si danno al bracconaggio.

Continua a leggere…

Il Boschetto di Jeta

In molti Sutra buddhisti si fa riferimento al Boschetto di Jeta, luogo ove il Buddha parlò e tenne gran parte dei suoi discorsi.  (altro…)

Più di cento morti in India durante il festival religioso di Navaratri

Navratri Festival India

La falsa notizia di un ponte sul punto di crollare ha causato centinaia di morti in India, durante un festival religioso Hindu. Continua a leggere