Inno in lode a Kannon per gli illetterati

24296333_514037222295818_9122869068419384977_n
©Library of Congress International Collections

Kannon  è certamente uno dei Bodhisattva più riveriti nel Buddhismo. Nei tempi antichi però non tutti sapevano leggere e potevano rendergli omaggio con le preghiere canoniche.

Allora, come nel caso del Sutra del Cuore per gli illetterati, fu creata una versione dell’Inno in Lode a Kannon che anche gli illetterati fossero in grado di leggere e capire.

Continua a leggere…

Annunci

Kali di Stranger Things e le sue connessioni alla spiritualità

stranger_things_s02e07_11m5s15952f-h_2017-1024x577

Poco più di un mese fa è stata rilasciata la seconda serie di Stranger Things, quindi mi sento piuttosto libera di parlare di questo personaggio che abbiamo conosciuto in uno degli episodi più discussi della stagione, il settimo. Nel caso ancora non abbiate guardato la seconda stagione, tornate a leggere quando l’avrete fatto!

Continua a leggere…

Il monte Lanka, luogo di devozione per diverse religioni

sri-lanka-salita-adams-peak-sri-pada-thestylelovers-com_-1024x571

Si legge nel Shoshinge  di Shinran pubblicato ne La Via della Fede nel Nembutsu [digitale / cartaceo]:

Shakyamuni, il Tathagata, mentre abitava sul monte Lanka,
profetizzò all’assemblea dei monaci, che nel Sud dell’India,
un grande essere chiamato Nagarjuna, sarebbe apparso nel mondo
per distruggere tutti i punti di vista sbagliati su ‘esistenza’ e ‘non-esistenza’.

Dopo l’approfondimento sull’importante monastero-giardino buddhista Jetavana, ecco l’approfondimento ad un altro luogo molto importante nel Buddhismo, tanto da essere oggetto di pellegrinaggio dei fedeli di diverse religioni: il monte Lanka, o Sri Pada.

Conosciuto anche con il nome di Sri Pada (sacra impronta) è una delle montagne più venerate da buddhisti, induisti, cristiani e musulmani.

Leggi tutto…

Il videogame che rende il Buddha violento

fight-of-god-1024x576

Di videogame spirituali ne avevo già parlato qui su Buddhismo Loto qui e qui, ma per Fight of Gods, una sorta di Street Fighter divino, il discorso è completamente diverso.

Per dimostrarsi all’altezza della propria fama tutti gli dèi del cielo e della terra (e anche alcuni che parlando dal punto di vista strettamente “teologico” non sono esattamente “dèi”), Anubis, Zeus, Atena, Buddha e Gesù, Mosé e altri se le danno di santa ragione.

Continua a leggere…

Scolpire una statua di Buddha in legno

p1010096-e1504137705669

Inizialmente l’arte buddhista era aniconica, cioè non rappresentava il Buddha in forma umana, ma utilizzava dei simboli (il fiore di loto, l’impronta del piede, Dharmachakra, etc.).

Dal I secolo, durante il quale sono apparse le prime rappresentazioni, l’arte buddhista è andata evolvendosi, fino ad arrivare al punto che negli ultimi anni la sua immagine è usata fin troppo spesso e a sproposito (leggi qui, qui e qui).

Per gli appassionati delle sculture in legno e di Buddhismo, abbiamo raccolto una piccola collezioni di scultori all’opera.

Guarda i video!

Himalaya: stupa non solo per l’anima, ma anche per l’ambiente

stupa-ghiaccio

C’è un’area desertica sull’Himalaya. Un deserto posto a diecimila piedi di altitudine, dove cadono mediamente appena 50 mm di acqua all’anno. Si chiama Ladakh. Nei deserti c’è scarsità d’acqua, un problema che in questo caso potrebbe essere risolto da degli stupa di ghiaccio.

Leggi tutto…

Messaggeri degli Dèi – I Cervi di Nara

nara_cervo_web
Image credits: © President and Fellows of Harvard College

Una delle attrattive della città di Nara, in Giappone, sono i suoi cervi, che girano ancora oggi tranquilli per la città.

Ma come si è sviluppato questo rapporto? Il seguente testo narra il legame della città con questi animali attraverso testimonianze di personaggi storici del Giappone antico, dal 1000 a.C. fino alla Seconda Guerra Mondiale.

Leggi tutto…