7 Principi di design ispirati alla saggezza Zen

steve-jobs-salotto-zen-768x482

Una delle fotografie più conosciute di Steve Jobs lo raffigura nel mezzo del salotto della sua casa di Los Altos, nel 1982 circa. Nella stanza non c’è molto oltre a lui, a parte un stereo e una lampada di Tiffany. Jobs sta sorseggiando del tè, seduto in stile yoga su un tappetino, senza nient’altro che qualche libro intorno a lui. La fotografia dice molto della filosofia “meno è di più” che sta dietro ad ogni apparecchio Apple disegnato sotto il suo controllo.
Come Warren Berger scrisse su Co.Design l’amore di Jobs per il design elegantemente semplice ed intuitivo è stato largamente attribuito al suo apprezzare la filosofia Zen (Jobs praticava il Buddhismo). Ma mentre molte persone possono avere familiarità con il concetto generale di Zen, pochi conoscono i principi estetici chiave che collettivamente rappresentano lo “Zen del design”.

Continua a leggere…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...