Robert Pirsig: dagli scaffali di New Age a quelli di filosofia

la-me-robert-pirsig-1024x744

Il 24 aprile è morto Robert Pirsig autore del bestseller degli anni Settanta Lo Zen e l’Arte della Manutenzione della Motocicletta, uno dei libri di filosofia che ha venduto di più in tutti i tempi. Ma la vita solitaria dell’autore è stata agrodolce. In questa intervista, egli parla apertamente di ansia, depressione, la morte di suo figlio e un viaggio su strada che ispirò un classico.

All’età di 78 anni, Robert Pirsig – probabilmente l’autore di filosofia vivente più letto – può ripensare a molte idee su se stesso. C’è il bambino di 9 anni con lo straordinario QI di 170 che cerca di capire come avere una connessione con i compagni di classe in Minnesota. C’è il giovane soldato in Korea che scopre l’interesse per il Buddhismo mentre aiuta i locali con l’inglese. C’è l’insegnante radicale e maniacale in Montana che fa sudare i suoi studenti del primo anno sulla definizione di “qualità”. C’è il marito omicida ricoverato nel corso di un trattamento di elettroshock progettato per rimuovere tutte le tracce del suo passato. C’è il padre distrutto che cerca di legarsi al figlio in un viaggio su strada. C’è l’autore del best-seller Lo Zen e l’Arte della Manutenzione della Motocicletta, che offre soluzioni alle ansie di una generazione. E c’è, per molti anni, il velista solitario, che cerca di allontanarsi da una fama di nicchia.

Continua a leggere…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...