Monaco protesta perché gli elefanti devono essere catturati per il tempio

sri lanka monaco protesta elefanti

“Ci sono solo 130 elefanti addomesticati nel paese e solo circa la metà è disponibile per le parate del tempio.” 

A dirlo è un monaco dello Sri Lanka, Maagalkanday Sudaththa, patron della Tamed Elephant Owners’ Association (Associazione dei proprietari di elefanti addomesticati), lamentando anche la carenza di pachidermi che i templi si sono trovati a fronteggiare negli ultimi anni. Pachidermi che devono servire per le parate del tempio.

Per far sentire meglio la propria voce ha pensato anche di fare una marcia di protesta nella città di Colombo, guidando un paio di dozzine di elefanti dal Parlamento all’ufficio dedicato alla fauna selvatica. “Vogliamo che le autorità catturino degli elefanti allo stato brado e li addomestichino per i nostri fini culturali.”

Banner-Daimoku-Inspiration

Già una volta abbiamo parlato del rapporto fra monaci e animali e in questo caso va fatto notare che gli elefanti dello Sri Lanka, una sottospecie dell’elefante asiatico, sono una specie in pericolo, minacciati dalla riduzione del loro habitat e dagli agricoltori che li uccidono quando li trovano sul proprio terreno.

L’avvocato ambientalista Jagath Gunawardena ha proposto un’idea interessante e cioè di adottare gli elefanti che si trovano nell’orfanotrofio di elefanti di Pinnawala, fondato nel 1975, che dà rifugio a più di 85 esemplari, molti dei quali sono stati abbandonati o separati dalle loro mandrie quando erano cuccioli; alcuni di loro nati direttamente nella struttura.

In Sri Lanka l’elefante è un animale sacro: collegato alle festività dei templi buddhisti è anche  richiesto dalle persone come simbolo di ricchezza. Sono inoltre protetti dalla legge: nel 1900 il paese vantava 12.000 elefanti, mentre ora ne onta solo 7.379.

Fonti: AsiaOne | Celyon Today

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...