Suor Cristina entra a The Voice

Suor Cristina prima di diventare una star di The Voice

Ha suscitato molto entusiasmo ieri sera a The Voice l’esibizione di Suor Cristina, entrata a far parte del  team di Dj-Ax.

Siciliana di Comiso, appena 25enne, appartenente all’ordine delle Orsoline, suor Cristina ha raccontato la sua storia: si è avvicinata alla religione per caso, in un momento in cui aveva anche tanta rabbia nei confronti della Chiesa, quando ha scoperto la fede dopo aver interpretato nel 2008 il ruolo di suor Rosa Roccuzzo, fondatrice delle Suore orsoline della Sacra Famiglia, nel musical “Il coraggio di amare”.

Ma Suor Cristina non è semplicemente una “suora che canta bene”. È stata infatti allieva di Franco Simone presso la Star Rose Academy, accademia artistica fondata dalle suore Orsoline della Sacra Famiglia, diretta da Claudia Koll.

«Dopo la Cresima mi ero allontanata dalla Chiesa ed ero arrabbiata con il Signore. Per me contava solo andare alle lezioni di canto, frequentare l’Accademia di spettacolo a Catania, farmi vedere nelle piazze e ai matrimoni con la mia band»

Ha partecipato a tanti concorsi e ha fatto anche il provino per entrare nel talent-show Amici, senza successo. «Il mio obiettivo principale era raggiungere il successo, però mancava qualcosa dentro di me», ricorda.

Fra il 2007 e il 2008 si diploma in ragioneria, si fidanza e lavora in un call-center, ma la chiamata era in arrivo. La madre sentì la testimonianza di conversione di Claudia Koll e viene a sapere che cercava una protagonista per il musical sulla fondatrice delle Orsoline della Sacra Famiglia. Cristina rimane colpita dalle provocazioni di suor Rosa, il personaggio che ha interpretato nel musical, e nonostante scelga di partire per Roma e frequentare la Star Rose Academy molti dubbi nascono in lei.

«Ero bloccata, non riuscivo a decidere e lottavo: proseguire l’Accademia o farmi suora?»

contemplation music meditazione meditation myo edizioni

Dopo quattro mesi prende la sua decisione e dopo un anno e mezzo di postulandato solitario a Roma, nel luglio 2010 prende il volo per il noviziato in Brasile, alla periferia di San Paolo dove offre aiuti ai bambini delle periferie.

«La musica mi ha aiutato a entrare in contatto con loro e ho riscoperto il canto come un modo per lodare il Signore, come esigenza della mia anima e strumento per toccare i cuori» racconta.

La stessa cosa più o meno ha detto ieri sera ai giurati di The Voice Piero Pelù, Raffaella Carrà, Noemi e Dj-Ax, i quali voltandosi dopo la sua esibizione, sono rimasti basiti nel trovarsi di fronte una religiosa che aveva appena finito di cantare una canzone moderna come “No one” di Alicia Keys: «Ho un dono…ve lo dono!» ha detto loro, aggiungendo alla domanda della Carrà su cosa l’avesse spinta a presentarsi a The Voice, di aver seguito il consiglio di Papa Francesco che sempre li sprona ad “andare in giro” per assolvere il proprio compito.

Ecco qui la sua performance:

http://www.youtube.com/watch?v=TpaQYSd75Ak

Fonti: optimaitalia | Musical News | Credere

Aggiornamento 27/10/14

Dopo la partecipazione e la vittoria a ‘The Voice’ si lancia nel modo della musica con una remake di ‘Like a virgin’ di Madonna. La scelta non piace molto al Sir, l’agenzia dei vescovi italiani. In un editoriale l’agenzia stampa che fa riferimento alla Cei definisce quella di ‘sister’ Cristina, come si fa chiamare la suora-cantante, una “operazione commerciale spericolata e furbetta”.
“Laddove lo sfruttamento del binomio diavolo/acqua santa ha sempre molta presa sul pubblico, nemmeno agli americani di Sister Act – scrive il Sir facendo riferimento al brano musicale scelto dalla suora – sarebbe venuto in mente una simile mossa. […] Il dubbio dell’uso strumentale della suora dalla voce d’angelo sorge spontaneo dopo i non brillanti risultati in termini di vendite e di pubblico post vittoria televisiva. […] E ora ci si viene a dire che si può cantarla rendendola ‘qualcosa di più simile a una preghiera laica che a un brano pop’. Beata ingenuità.”

Di seguito il video della canzone di cui si parla.

Fonte: Ansa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...