Leaders buddhisti contro le violenze verso i musulmani in Myanmar

lettera leader buddhisti per violenze myanmar birmania

In risposta alle recenti violenze etniche contro i Musulmani in Rakhine, uno stato della Birmania, che sono spesso state supportate e perpetrate dai Buddhisti della zona, i più grossi leader Buddhisti internazionali hanno prodotto una lettera che sarà pubblicata nei quotidiani birmani questa settimana.

Ai nostri fratelli e sorelle buddisti in Myanmar,

Come leader mondiali buddisti vi inviamo il nostro amore e la preoccupazione per le difficoltà che in questo momento si trova ad affrontare il popolo del Myanmar. Anche se è un momento di grande cambiamento positivo in Myanmar, siamo preoccupati per la crescente violenza etnica, il bersagliare i musulmani nel Rakhine e la violenza contro i musulmani e altri in tutto il paese. I birmani sono un popolo nobile e i buddisti birmani hanno una storia lunga e profonda di nel Dharma.

Vogliamo ribadire al mondo, e per aiutarvi nella pratica, i principi buddhisti più fondamentali di non nuocere, del rispetto reciproco e di compassione.

Questi principi fondamentali insegnati dal Buddha sono al centro della pratica buddista:

L’insegnamento buddhista si basa sui precetti di non uccidere e causare danni.

L’insegnamento buddista si basa sulla cura e compassione reciproca.

L’insegnamento buddhista offre rispetto a tutti, senza distinzione di classe, di casta, razza o credo.

Karuna MP3 | Dedicato alla compassione, rappresentato nel buddhismo da Avalokitesvara.

Siamo insieme a voi per testimoniare con coraggio questi principi buddisti, anche quando gli altri demonizzano o nuociono ai musulmani o ad altri gruppi etnici. È solo attraverso il rispetto reciproco, l’armonia e la tolleranza che il Myanmar può diventare una nazione moderna, per un grande beneficio di tutta la sua gente e un fulgido esempio per il mondo.

Che tu sia un Sayadaw, un giovane monaco o monaca, o se sei un buddista laico, per favore, parla, ribadisci queste verità buddiste, e supporta in tutti in Myanmar con la compassione, la dignità e il rispetto offerti dal Buddha.

Noi siamo con voi nel Dharma,

Ven. Thich Nhat Hanh
Nobel Peace Prize Nominee
Vietnam

Ven. Bhikkhu Bodhi
President Buddhist Global Relief (world’s foremost translator of the Pali Canon)
Sri Lanka/USA

Dr. AT Ariyaratne
Founder Nationwide Sarvodaya Movement – Ghandi Peace Prize Laureate
Sri Lanka

Ven. Chao Khun Raja Sumedhajahn
Elder, Ajahn Chah Monasteries
Wat Ratanavan, Thailand

Ven. Phra Paisal Visalo
Chair Buddhika Network Buddhism and Society
Thailand

Ven. Arjia Rinpoche VIII
Abbot Tibetan Mongolian Cultural Center
Mongolia/USA

Ven. Shodo Harada Roshi
Abbot Sogenji Rinzai Zen Monastery
Japan

Achariya Professor J Simmer Brown
Chairperson Buddhist Studies  – Naropa Buddhist University
USA

Ven. Ajahn Amaro Mahathera
Abbot Amaravati Vihara
England

Ven. Hozan A Senauke
International Network of Engaged Buddhists
Worldwide

Younge Khachab Rinpoche VIII
Abbot Younge Drodul Ling
Canada

Ven. Sr. Thich Nu Chan Kong
President Plum Village Zen temples
France/Vietnam

Dr. Jack Kornfield Vipassana Achariya
Convener Western Buddhist Teachers Council
USA

Lama Surya Das
Dzogchen Foundation International
Vajrayana Tibet/USA

Ven. Zoketsu N. Fischer Soto Roshi
Fmr. Abbot largest Zen community in the West
USA/Japan

Tulku Sherdor Rinpoche
Director BI. Wisdom Institute
Canada

Professor Robert Tenzin C. Thurman
Center for Buddhist Studies – Columbia University
USA

HH the XIV Dalai Lama
Nobel Laureate
Tibet/India
Sebbene Sua Santità il Dalai Lama non sia stato raggiunto dalla lettera in tempo per poterla firmare, ha pubblicizzato e ripetutamente afermato la sua preoccupazione per i musulmani del Rohinga nel Myanmar. Sprona tutti nel continuare a praticare la non violenza e mantenere l’armonia religiosa che è al centro centrale per la nostra cultura antica e venerata.

Fonte: Tricycle

One thought on “Leaders buddhisti contro le violenze verso i musulmani in Myanmar

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...