Al Cern si fa kung-fu

Kung fu al cern di ginevra

Ieri era la giornata mondiale contro la violenza sulle donne e ci sembra giusto parlare di alcune donne particolare che qualche settimana fa hanno fatto visita al CERN.

Le donne di cui vogliamo parlare sono una una dozzina di monache buddhiste, originarie della regione dell’Himalaya ed esperte nell’arte marziale del kung-fu e il 15 novembre al Cern di Meyrin, vicino Ginevra, hanno dato una dimostrazione delle loro abilità nell’arte marziale per parlare di energia.

Gli uomini e le donne sono portatori di diverse energie” ha spiegato il loro leader spirituale, il XII Gyalwang Drukpa, Jigme Pema Wangchen – un monaco che nella gerarchia buddhista globale è poco sotto il Dalai Lama e che dall’età di quattro anni è a capo di una delle quattro scuole indipendenti di Buddhismo Tibetano con sedi in India e Nepal. “Entrambi i tipi di energia, quella maschile e quella femminile sono necessarie per un mondo migliore.

Questo è un principio scientifico “fondamentale quando la relazione fra il sole e la luna” e la sua importanza è paragonabile a quella della collisione di particelle nella grande macchina del Big Bang del CERN.

Ma lo scopo della loro visita non voleva essere solamente di carattere scientifico. Con questi giri per il mondo e con le dimostrazioni di queste monache, il leader spirituale spera anche di “portare consapevolezza sull’uguaglianza fra i sessi.

Per centinaia di anni in Tibet e nelle aree circostanti alle donne era severamente proibito praticare qualunque tipo di arte marziale, ha spiegato il Gyalwang Drukpa, aggiungendo che nella regione himalayana del Ladakh, della quale lui è originario, le donne sono per lo più serve, cuoche e donne delle pulizie per i monaci.

Circa tre anni fa ha deciso di rompere con questa tradizione e di migliorare la salute e il benessere delle donne facendo praticare loro il kung-fu, addirittura iniziandole alla pratica di alcuni riti sacri che fino a quel momento potevano essere eseguiti solo dagli uomini.

Fonte: Buddhist Channel

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...