La Thailandia dice basta ai tatuaggi di Buddha

Copyright http://tattoos-and-art.com

Per ora non è ancora fuori legge, ma un consiglio molto spassionato: i turisti che visitano la Thailandia non potranno più farsi fare tatuaggi che abbiano come soggetto Buddha.

Il ministro della cultura thailandese, Niphit Intharasombat, ha preso la questione molto sul serio: la religione principale di stato è proprio il Buddhismo e ogni icona Buddhista è considerata sacra.

Banner-Sanskrit-Dharani

“I turisti vedono questi tatuaggi come moda. Non pensano di rispettare la religione e non pensano di poterla offendere…” ha commentato il ministro.

Così è stato emanato un comunicato a tutti i tatuatori della Thailandia si non assecondare le richieste che abbiano come soggetto il Buddha. Alcune fonti dicono anche che sia stato chiesto ai governatori provinciali di controllare la cooperazione degli studi di tatuaggi.

Qui un breve dossier sui tatuaggi rappresentanti il Buddha

Fonti: The guardian | Buddhist Art News | Hai sentito

5 thoughts on “La Thailandia dice basta ai tatuaggi di Buddha

  1. Thailandia giugno 28, 2011 / 8:53 pm

    A volte quello che per noi è banale per gli altri può essere un oltraggio. Non dovremmo prendere come disegno “ornamentale” quello che per altri significa molto di più. Poi in Thailandia basti pensare che uno straniero non potrebbe neppure lavorare nella fabbricazione delle statuette di Buddha.

  2. Claudio agosto 13, 2011 / 2:29 pm

    la trovo discriminante. Si parla di stranieri,non di thailandesi. La religione buddhista è universale è basa i propri principi sull’autodeterminazione e sulla libertà individuale di ricerca della propria via. Il corpo è personale ed ognuno è libero di farne quello che vuole. La figura del buddha incisa sul proprio corpo può essere anche un’espressione intima di fede, se il soggetto è pienamente consapevole del significato. Il tatuaggio del volto o della figura di Siddharta non oltraggia e non offende nessuno, quindi non vedo dove sia il problema. La legge in questione non parla di thailandesi, per quale motivo?

  3. isaide agosto 25, 2011 / 10:24 am

    ti piacerebbe se qualcuno si tatuasse una croce sul suo braccio e la facesse vedere agli altri!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...