Corsi su tv satellitare: i monaci buddhisti per un ritorno alla spiritualità

Sempre più spesso si parla della televisione come un mezzo becero, di poca utilità, in cui la cultura occupa ormai un posto nelle retrovie e in spazi dimenticati dagli stessi creatori dei palinsesti.

In Thalandia hanno deciso di cambiare rotta.

Buddhisiti thai

A quanto pare anche da quelle parti, come qui in occidente, la religione sembra stia andando in declino, nonostante l’85% della popolazione si professi buddhista e che fino agli anni ’80 almeno un membro di ciascuna famiglia fosse destinato alla vita monacale. Oggi nessuno, forse attirato dalle paiettes della vita laica, vuole più uscire dalla vita tradizionale e andare in monastero e si contano ben 5.937 monasteri rimasti vuoti, senza nessuno che si occupi di loro.

Per questo il governo thai e i leader buddisti hanno ideato una campagna di promozione: 100mila monaci sono stati ordinati e ‘arruolati’ per portare in città e villaggi un esempio di moralità e solidarietà. Un gruppo di monaci anziani terrà lezioni a distanza, attraverso la televisione satellitare, ai monaci giovani appena ordinati per un programma speciale che durerà 49 giorni e coinvolge 80mila villaggi.

Sompong  Luamsai, della provincial di Surin, racconta che nel tempio Chaleakmogkol non c’erano monaci, ma che grazie all’iniziativa del governo il tempio adesso è di nuovo pieno di monaci che si prendono cura della comunità e che pregano “e i fedeli si uniscono di nuovo alla preghiera”.
A quanto pare la presenza dei monaci ha risolto diverse problematiche presenti nel villaggio.

Che questo atteggiamento potrebbe funzionare anche da noi, in Occidente e in Italia?

Fonte: Asianews.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...