Perché anche i Nativi Americani hanno dei diritti

Ogni giorno i nostri televisori, radio o siti di informazione si popolano di notizie di guerre e di persone uccise da bombe o stragi.

Recentemente, in occasione delle Olimpiadi di Pechino, tutto il mondo – o gran arte di esso – ha riflettuto sulla questione tibetana e sulla Cina che da più di 50 anni gestisce a suo piacimento le sorti di un paese. Ma il popolo tibetano non è certo l’unico ad essere nelle condizini in cui si trova e spesso si uccide anche senza bomba, ma solo con l’indifferenza.

Così succede per i Nativi Americani che da centinaia di anni subiscono le pressioni e devono seguire le volontà dei paesi colonizzatori.

Per questo, vorremmo proporvi un interessante blog/sito su questo argomento, molto ben curato che più che sulla storia – di cui molto si sa – si concentra sull’attualità di queste popolazioni che ancora riescono ad avere poca voce per difendere i propri diritti.

Il sito si chiama nativiamericani.it dal quale vorremmo proporvi un video emozionante sul genocidio di queste popolazioni.

Sulle cifre dei caduti da parte dei Nativi c’è ancora un caldo dibattito, anche perché non si sa per certo quanti fossero in realtà prima dell’arrivo della “civilizzazione” dei colonizzatori, ma secondo le ultime ricostruzioni si tratterebbe del 90% della popolazione indigena morta in meno di un secolo“

Secondo quanto afferma lo studioso David Carrasco: «Gli storici sono stati in grado di stimare con una certa plausibilità che nel 1500 circa 80 milioni di abitanti occupavano il Nuovo Mondo. Nel 1550 solo 10 milioni di indigeni sopravvivevano. In Messico vi erano circa 25 milioni di persone nel 1500. Nel 1600 solo un milione di indigeni mesoamericani erano ancora vivi».

Se ti interessa la sorte dei popolo Nativi Americani e vuoi dare una mano, firma le petizioni a loro favore.

Petizione per salvare la Terra degli Apache

Petizione per la libertà religiosa dei detenuti Nativi Americani

Petizione per salvare Bear Butte

Su sito trovere molte altre petizioni e molte notizie interessanti sui Nativi Americani.

2 thoughts on “Perché anche i Nativi Americani hanno dei diritti

  1. Alessandro Profeti settembre 11, 2008 / 11:28 am

    Grazie per la recensione del mio Blog, per l’apprezzamento al nostro lavoro e l’aver capito lo spirito che ci anima, dare voce a questi popoli e fare corretta informazione sulla loro attualità è la nostra priorità. Vi ricordo cortesemente che le petizioni segnalate, compresa quella sul Columbus Day, vanno firmate con nome e cognome per dare un corretto supporto ad esse. Grazie ancora, saluti a tutti voi
    Alessandro

  2. hokkekyoshu settembre 15, 2008 / 8:56 am

    Complimenti per il lavoro che state portando avanti con il vostro blog!
    Torneremo a trovarvi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...