Il pianto del Buddha per le statue in Bamiyan si può fermare con il laser

Chi non ricorda la statue di Buddha bombardate in Bamiyan dai guerriglieri talbani?

Ecco qualche link dove rivedere fotografie ed informazioni su quel tragico evento, che scatenò stupore in ogni parte del mondo, che nacque, più che altro, per l’importanza storica ed artistica di quelle Statue.

Pianto su Bamiyan

Reportage fotografico di Sergio Trippodo

Articolo di “Repubblica”

Una cosa che forse non tutti sanno è che…

Hiro Yamagata

un artista di origini nipponiche di nome Hiro Yamagata ha deciso di ricostruire le statue. In che modo vi chiederete?
Non con lo stucco e la spatola, ma bensì usando la tecnologia.

L’idea è quella di utilizzare il laser per compiere quest’opera.

Buddha con laser

Il progetto consiste nel posizionare un sistema di laser a 500 mt, 1 km e 5 km di distanza dalle colline  di Bamiyan che proietteranno delle riproduzioni delle originali Statue di Buddha, di colori fluorescenti.

L’energia che servirà per far funzionare i laser sarà prodotta da pannelli solari e pale eoliche. L’intento sarebbe anche quello di produrre sufficiente energia da portare la corrente anche alla popolazione del Bamiyan.

Esiste anche un sito dedicato proprio a questo progetto, dove si possono leggere la tabella di marcia del progetto, i dettagli e molte altre informazioni.

L’esibizione dovrebbe esserem messa in scena nel 2012, quindi…non ci resta che aspettare!

Advertisements

3 thoughts on “Il pianto del Buddha per le statue in Bamiyan si può fermare con il laser

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...